Sentenze sulle discriminazioni

Archivio Sentenze

Sono presenti nell’archivio dell’osservatorio sentenze sulle discriminazioni di primo grado, di appello e cassazione.
Riempi il campo “ricerca” posizionato a destra con testo libero, per cercare una particolare sentenza o sentenze che trattano uno specifico argomento, .

Se possiedi una sentenza di discriminazione e vuoi contribuire ad arricchire l’archivio che l’osservatorio offre pubblicamente, scrivici alla sezione contatti. I dati personali delle parti sono oscurati da omissis.

 

Discriminazione razziale Ordinanza Tribunale di Torino, 18 maggio 2018, contenuto pubblicato sul sito Asgi (Associazione per gli Studi Giuridici Italiani)

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO PRIMA SEZIONE CIVILE Il giudice dr. Ludovico Sburlati, sciogliendo la riserva assunta nella causa in intestazione, ha pronunciato la presente ORDINANZA Le domande proposte dall’Associazione Studi Giuridici sull’Immigrazione ai sensi degli art. 44 D. L.vo 286/1998, 4 D. L.vo 215/2003 e 28 D. L.vo 150/2011 hanno a oggetto l’accertamento del carattere discriminatorio del “Bando di selezione per la formazione di una graduatoria volta all'assunzione di personale ...
Leggi

Riconoscimento natura subordinata rapporto di lavoro, Violazione della normativa in materia della privacy Tribunale di Torino, Sentenza 11 aprile 2018

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO TRIBUNALE ORDINARIO di TORINO QUINTA SEZIONE LAVORO Il Tribunale, nella persona del Presidente dott. Marco Buzano ha pronunciato la seguente SENTENZA nella causa civile di I Grado iscritta al n. r.g. 4764/2017 promossa da: P M C G R A A M A L R G V rappresentati e difesi dagli avv.ti BONETTO SERGIO e DRUETTA GIULIA, elettivamente domiciliati presso l’avv. DRUETTA GIULIA ...
Leggi
Discriminazione basata sulla religione , Religione che costituisce un requisito essenziale, legittimo e giustificato per lo svolgimento dell’attività lavorativa

Discriminazione basata sulla religione o sulle convinzioni personali, Corte di Giustizia Unione Europea sentenza del 17 aprile 2018.

SENTENZA DELLA CORTE (Grande Sezione) 17 aprile 2018 (*) «Rinvio pregiudiziale – Politica sociale – Direttiva 2000/78/CE – Parità di trattamento – Differenza di trattamento basata sulla religione o sulle convinzioni personali – Attività professionali di Chiese o di altre organizzazioni la cui etica è fondata sulla religione o sulle convinzioni personali – Religione o convinzioni personali che costituiscono un requisito essenziale, legittimo e giustificato per lo svolgimento dell’attività lavorativa, ...
Leggi
Discriminazione sindacale, Tribunale di Bergamo, sezione lavoro, ordinanza del 28 marzo 2018

Discriminazione sindacale, Tribunale di Bergamo, sezione lavoro, ordinanza del 28 marzo 2018

IL TRIBUNALE DI BERGAMO SEZIONE LAVORO in composizione monocratica in persona della dott.ssa Monica Bertoncini in funzione di Giudice del Lavoro, a scioglimento della riserva assunta il 22 febbraio 2018, ha pronunciato la seguente ORDINANZA nel procedimento ex art. 28 d.lgs. 150/2011 promosso da F I L dei T – FILT CGIL di Bergamo, con i proc. avv. M. Parpaglioni, C. De Marchi Gomez, S. Vacirca, V. Mattiozzi ricorrente – ...
Leggi
assegno nucleo familiare

Assegno nucleo familiare, discriminazione per ragioni di nazionalità, Corte di Cassazione, Sezione lavoro, 8 febbraio 2017

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE LAVORO Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. D’ANTONIO Enrica - Presidente - Dott. BERRINO Umberto - Consigliere - Dott. DORONZO Adriana - Consigliere - Dott. RIVERSO Roberto - rel. Consigliere - Dott. SPENA Francesca - Consigliere - ha pronunciato la seguente: SENTENZA sul ricorso 15242/2015 proposto da: I.N.P.S. - ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE, C.F. (OMISSIS), in persona ...
Leggi

Discriminazione razziale, negazione assegno nucleo familiare, Corte d’Appello di Torino, sentenza del 13.09.2017

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE D’APPELLO DI TORINO SEZIONE LAVORO Composta da: Dott. Federico GRILLO PASQUARELLI  PRESIDENTE Rel. Dott. Piero ROCCHETTI   CONSIGLIERE Dott.ssa Caterina BAISI    CONSIGLIERE ha pronunciato la seguente  S E N T E N Z A nella causa di lavoro iscritta al n. 496/2017 R.G.L. promossa da: B.G. S., c.f. rappresentato e difeso dagli avv.ti Alberto Guariso e Livio Neri del foro di ...
Leggi

Discriminazione per età, Sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione Europea (Prima Sezione) 19 luglio 2017

SENTENZA DELLA CORTE (Prima Sezione) 19 luglio 2017 (*) «Rinvio pregiudiziale – Politica sociale – Direttiva 2000/78/CE – Parità di trattamento in materia di occupazione e di condizioni di lavoro – Articolo 2, paragrafo 1 – Articolo 2, paragrafo 2, lettera a) – Articolo 6, paragrafo 1 – Discriminazione fondata sull’età – Contratto di lavoro intermittente che può essere concluso con soggetti con meno di 25 anni di età – ...
Leggi
Disabilità e discriminazione: nuove frontiere per la tutela dell’occupazione del disabile

Disabilità e discriminazione: nuove frontiere per la tutela dell’occupazione del disabile. Pietro Lambertucci Professore ordinario di diritto del lavoro – Università de L’Aquila

I recenti provvedimenti attuativi del c.d. Jobs act   hanno coinvolto anche i soggetti affetti da disabilità sotto diversi versanti, relativi anche alle tutele da assicurargli nel caso di licenziamento ingiustificato. In particolare,  sull’”onda lunga”  d un  riordino delle politiche attive disegnato dal d.lgs. 14 settembre 2015, n. 150  (che dovrebbe sortire l’effetto di agevolare l’ingresso dei lavoratori in cerca di occupazione nel mercato del lavoro), si  rivisitano,  con il d.lgs ...
Leggi
legittimazione agire

Discriminazione per nazionalità, Tribunale di Firenze, ordinanza collegiale del 21 giugno 2017

TRIBUNALE ORDINARIO di FIRENZE Sezione Lavoro MINISTERO DELLA GIUSTIZIA PARTE RECLAMANTE O. M. L’ALTRO DIRITTO ONLUS CENTRO DI DOCUMENTAZIONE SU CARCERE DEVIANZA E MARGINALITA’ PARTE RECLAMATA Il Tribunale, in composizione collegiale, nelle persone dei magistrati: dott. Vincenzo Nuvoli Presidente dott.ssa Anita Maria Brigida Davia Giudice dott.ssa Nicoletta Taiti Giudice rel. ed est. sul reclamo ex art 669 terdecies cpc proposto dal Ministero della Giustizia avverso l’ordinanza in data 27.5.2017 del ...
Leggi
discriminazione di genere

Discriminazione di genere, criterio retributivo che penalizza le assenze per congedo di maternità, Tribunale di Torino, sentenza del 26 ottobre 2016

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO IL TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE LAVORO In persona del Giudice dott.ssa Aurora Filicetti  ha pronunciato la seguente S E N T E N Z A nella causa civile del lavoro iscritta al n.470/2016  R.G.L. promossa da: S M, M M, A R, S S, N G ass. avv. MIRELLA CAFFARATTI e avv. ARIANNA CARLOTTA ENRICHENS - PARTE RICORRENTE - C O N ...
Leggi
Loading...