Sentenze sulle discriminazioni

Archivio Sentenze

Sono presenti nell’archivio dell’osservatorio sentenze sulle discriminazioni di primo grado, di appello e cassazione.
Riempi il campo “ricerca” posizionato a destra con testo libero, per cercare una particolare sentenza o sentenze che trattano uno specifico argomento, .

Se possiedi una sentenza di discriminazione e vuoi contribuire ad arricchire l’archivio che l’osservatorio offre pubblicamente, scrivici alla sezione contatti. I dati personali delle parti sono oscurati da omissis.

 

legittimazione agire

Discriminazione per nazionalità, Tribunale di Firenze, ordinanza collegiale del 21 giugno 2017

TRIBUNALE ORDINARIO di FIRENZE Sezione Lavoro MINISTERO DELLA GIUSTIZIA PARTE RECLAMANTE O. M. L’ALTRO DIRITTO ONLUS CENTRO DI DOCUMENTAZIONE SU CARCERE DEVIANZA E MARGINALITA’ PARTE RECLAMATA Il Tribunale, in composizione collegiale, nelle persone dei magistrati: dott. Vincenzo Nuvoli Presidente dott.ssa Anita Maria Brigida Davia Giudice dott.ssa Nicoletta Taiti Giudice rel. ed est. sul reclamo ex art 669 terdecies cpc proposto dal Ministero della Giustizia avverso l’ordinanza in data 27.5.2017 del ...
Leggi
discriminazione di genere

Discriminazione di genere, criterio retributivo che penalizza le assenze per congedo di maternità, Tribunale di Torino, sentenza del 26 ottobre 2016

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO IL TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE LAVORO In persona del Giudice dott.ssa Aurora Filicetti ha pronunciato la seguente S E N T E N Z A nella causa civile del lavoro iscritta al n.470/2016 R.G.L. promossa da: S M, M M, A R, S S, N G ass. avv. MIRELLA CAFFARATTI e avv. ARIANNA CARLOTTA ENRICHENS - PARTE RICORRENTE - C O N ...
Leggi
legittimazione agire

Discriminazione per nazionalità, Tribunale di Firenze ordinanza del 27 maggio 2017

TRIBUNALE ORDINARIO di FIRENZE Sezione Lavoro Nella causa civile iscritta al N.R.G. ...../.... promossa da: O M, con il patrocinio dell’avv. SURACE ALIDA e dell’avv. VENTURA SILVIA (VNTSLV83A44L424R) Indirizzo Telematico; , elettivamente domiciliato in Indirizzo Telematicopresso il difensore avv. SURACE ALIDA L’ALTRO DIRITTO ONLUS CENTRO DI DOCUMENTAZIONE SU CARCERE DEVIANZA E MARGINALITA’ (C.F. 94093950486), con il patrocinio dell’avv. SURACE ALIDA e dell’avv. VENTURA SILVIA (VNTSLV83A44L424R) Indirizzo Telematico; , elettivamente domiciliato ...
Leggi
Discriminazione indiretta di genere, assenza dal lavoro per gravidanza a rischio, esclusione del periodo da quello di effettiva prestazione del lavoro, Tribunale di Siracusa, Sentenza del 10 maggio 2017

Discriminazione indiretta di genere, assenza dal lavoro per gravidanza a rischio, esclusione del periodo da quello di effettiva prestazione del lavoro, Tribunale di Siracusa, Sentenza del 10 maggio 2017

RAGIONI DI FATTO E DI DIRITTO Con ricorso ex art. 38 del d.lgs 198/2006, S. A – premesso di essere dal 2011 dipendente a tempo indeterminato di P I spa – conveniva in giudizio P. I spa esponendo che, in occasione della trasformazione dall’ 01.08.2015 del rapporto di lavoro da part time a full time in virtù dell’accordo Collettivo Nazionale sottoscritto in roma in data 12.06.2015 tra P I spa ...
Leggi

Divieto di indossare burqa e niqab in uffici pubblici, Discriminazione per motivi religiosi, Tribunale di Milano, sentenza del 20 aprile 2017

TRIBUNALE ORDINARIO di MILANO PRIMA CIVILE Nella causa civile iscritta al n. r.g. ..../2016 promossa da: ASGI – Associazioni degli Studi Giuridici sull’Immigrazione, APN, Avvocati per Niente ONLUS, Fondazione Guido Piccini per i Diritti dell’Uomo Onlus e NAGA – Associazione Volontaria di Assistenza Socio sanitaria e per i Diritti di Cittadini stranieri, Rom e Sinti, con il patrocinio dell’avv. Livio Neri e dell’avv. Alberto Guariso, elettivamente domiciliati in Milano, Viale ...
Leggi
corte giustizia UE velo islamico

Velo Islamico, Discriminazione basata sulla religione, Corte di giustizia unione europea, sentenza del 14 marzo 2017

«Rinvio pregiudiziale – Politica sociale – Direttiva 2000/78/CE – Parità di trattamento – Discriminazione basata sulla religione o sulle convinzioni personali – Requisito essenziale e determinante per lo svolgimento dell’attività lavorativa – Nozione – Desiderio di un cliente che le prestazioni non vengano assicurate da una dipendente che indossa un velo islamico» Nella causa C-188/15, avente ad oggetto la domanda di pronuncia pregiudiziale proposta alla Corte, ai sensi dell’articolo 267 ...
Leggi
discriminazione

discriminazione razza, Tribunale ordinario di Torino, sezione lavoro, sentenza del 28 dicembre 2016

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE LAVORO causa RGL n. …/…. promossa da: E K N ass. avv. GIOVANNI ANANIA, PARTE RICORRENTE contro P P S.P.A., con il patrocinio dell’avv. ALBERTO MATTEO BORRIONE e dell’avv. MARIO SCOPINICH PARTE CONVENUTA Il Giudice Letti gli atti, sciogliendo la riserva, osserva quanto segue. La ricorrente , deducendo di aver lavorato nel corso del 2015 in favore della Pam Panorama spa inizialmente tramite un rapporto ...
Leggi
divieto di indossare il velo nei luoghi di lavoro

Discriminazione basata sulle convinzioni religiose, Corte di giustizia unione europea (grande sezione) sentenza 14 marzo 2017

SENTENZA DELLA CORTE (Grande Sezione) 14 marzo 2017 «Rinvio pregiudiziale – Politica sociale – Direttiva 2000/78/CE – Parità di trattamento – Discriminazione basata sulla religione o sulle convinzioni personali – Regolamento interno di un’impresa che vieta ai dipendenti di indossare sul luogo di lavoro segni visibili di natura politica, filosofica o religiosa – Discriminazione diretta – Insussistenza – Discriminazione indiretta – Divieto posto ad una dipendente di indossare il velo ...
Leggi
Cassazione, rinvio pregiudiziale CGUE

Discriminazione in base al sesso, Corte di Cassazione, rinvio pregiudiziale alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea, ordinanza interlocutoria, n. 61.01 2017 del 15 febbraio 2017

LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE LAVORO Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. GIUSEPPE NAPOLETANO - Presidente – Dott. PAOLO NEGRI DELLA TORRE Dott. FEDERICO DE GREGORIO Consigliere Dott. ADRIANO PIERGIOVANNI PATTI - Consigliere – Dott. MATILDE LORITO - Rel. Consigliere – ha pronunciato la seguente ORDINANZA INTERLOCUTORIA sul ricorso 28961-2015 proposto da: M M, D S L, L B I, B M, B L, elettivamente domiciliate in ROMA, VIA ...
Leggi

Molestia sessuale, Tribunale di Torino, ordinanza del 28 luglio 2016

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE LAVORO causa RGL n. / promossa da: C R, ass. avv. LANZILLI MARTA, PONZONE RUGGERO C.SO SICCARDI, 11 BIS 10122 TORINO; GUASCO MARCO C.SO SICCARDI, 11 BIS 10122 TORINO; PARTE RICORRENTE contro GS SPA , ass. avv. PACCHIANA PARRAVICINI GIOVANNA, PARTE CONVENUTA Il Giudice Letti gli atti, sciogliendo la riserva , osserva quanto segue. La ricorrente, dipendente part time di GS spa in qualità di ...
Leggi